mercoledì 25 aprile 2018

Recensione delle novità editoriali di Cetem

Ho appena avuto modo di sfogliare le novità editoriali della casa editrice Cetem, che propone testi interessanti per tutte le classi di scuola primaria. Belli i testi anche per la lingua straniera, di cui vi parlerò in un altro post.

giovedì 19 aprile 2018

Recensione "È come... un gioco!" di La Spiga Edizioni

Oggi vi presento un testo adozionale per il triennio che mi ha colpito molto: È come... un gioco! della casa editrice La Spiga. Si tratta di un corso che mi è piaciuto particolarmente e cercherò di evidenziare quelli che secondo me sono i punti di forza che lo distinguono da tanti altri testi.

domenica 15 aprile 2018

Recensione "Punto in alto" parascolastica di Tredieci

Vi presento Punto in alto, novità di parascolastica della Casa Editrice Tredieci.
Che dire... i testi di questa casa editrice mi piacciono sempre molto per la chiarezza espositiva e soprattutto grafica; infatti, i disegni sono in bianco e nero, con la sola linea di contorno e senza campitura, cosa che rende le pagine particolarmente adatte ad essere fotocopiabili all'occorrenza, oltre ad essere illustrazioni piacevoli e adatte per essere colorate direttamente dai bambini. Il carattere utilizzato è ad alta leggibilità e molto piacevole.
Entrando nel dettaglio, provo a raccontarvi come sono questi quaderni operativi.

domenica 8 aprile 2018

Recensione delle novità adozionali 2018 di Lisciani

Anche quest'anno la casa editrice Lisciani si conferma in prima linea per quanto riguarda la didattica per competenze. Dopo aver prodotto, nel 2017, una bellissima serie che avevo recensito qui, per il prossimo anno scolastico prosegue l'impegno di proporre agli insegnanti testi sempre più ricchi e aggiornati alle ultime novità ministeriali. Parliamo di didattica per competenze, proposta sotto forma di numerosissimi compiti di realtà e autobiografie cognitive presenti in tutti i volumi: non si tratta di compiti autentici fini a se stessi, ma di prove che al termine di ogni argomento affrontato permettono di mettere in pratica subito conoscenze e abilità appena apprese. Direi che è questa la caratteristica che più mi ha colpito, insieme alla scelta di realizzare testi quanto più inclusivi: nella dotazione multimediale sono presenti libro digitale, libro liquido e oltretesto, ma l'edizione cartacea è uguale per tutti; non ci sono volumetti semplificati a parte, ma schemi, riassunti, pagine di didattica facilitata alla portata di tutti nel testo base. Si tratta di una scelta, a mio parere, molto inclusiva perché non evidenzia le differenze, permettendo a ciascuno di usufruire del libro di testo come ne ha bisogno. Ovviamente per l'insegnante non manca un kit Inclusione di cui vi parlerò in fondo alla recensione.
Ma veniamo al dettaglio delle collane proposte.

martedì 3 aprile 2018

Recensione "L'azione didattica come prevenzione dell'esclusione" di De Angelis (FrancoAngeli)

A partire da oggi sul blog sarà presente una nuova rubrica di recensioni, questa volta di saggistica e manualistica per la formazione e l'aggiornamento degli insegnanti. Avevo già recensito alcuni saggi editi dal Centro di Formazione Lisciani (che trovate qui, qui e qui), ma d'ora in poi le recensioni di questo tipo si intensificheranno.

L'autrice, Barbara De Angelis, è docente di Pedagogia e Didattica Speciale presso l'Università degli Studi di Roma Tre.



Obiettivo del volume è parlare di inclusione come prevenzione dell'esclusione che può avvenire nei confronti delle persone con bisogni speciali di qualsiasi tipologia (di educazione, linguistica, tecnologica, di identità, di visibilità, di scaffolding). L'azione didattica che quotidianamente mettiamo in atto nelle nostre classi può davvero fare la differenza attraverso una serie di strategie e tecniche che garantiscono la buona riuscita di attività inclusive.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...