martedì 2 aprile 2019

Recensione delle novità di Ardea Editrice

Molto ricca la proposta di Ardea Editrice per il prossimo anno scolastico! Di seguito ecco quello che mi ha colpito particolarmente.
A scuola con Fred
Il nuovo libro per il triennio, di cui ho potuto visionare la classe prima, ha come personaggio-guida un simpatico cagnolino di nome Fred. Il libro del Metodo presenta da subito i quattro caratteri, senza però essere invasivo: il corsivo occupa lo spazio di un esercizio a fondo pagina che l'insegnante può rimandare al periodo dell'anno che preferisce; per allenarsi c'è anche il ricco Quaderno delle scritture, che propone una ricca sezione dedicata al pregrafismo, allo stampato, alla lettura in minuscolo e, infine, al corsivo. Il libro delle Letture presenta compiti di realtà, attività di ascolto, CLIL, comprensioni e tanto altro.Discipline, con il suo eserciziario a parte, non dimentica le competenze, con tante pagine dedicate. Non mancano un quaderno per l'accoglienza e la continuità con la scuola dell'infanzia, il Lapbook dei numeri e delle lettere e un fascicolo di verifiche iniziali, intermedie e finali di italiano e matematica.


Viva chi legge
Il libro di lettura di classe quarta presenta le tipologie testuali, aiutato anche da un Lapbook che permette di fissare meglio i concetti; non vengono dimenticate le stagioni, che permettono anche di fare un collegamento interdisciplinare con arte e immagine. Tante le prove d'ascolto, ma anche i laboratori linguistici e di scrittura. Davvero molto interessante l'estratto da Piccolo Principe, con attività guidate per riflettere sulla filosofia.
Il Quaderno di italiano permette di lavorare su comprensione, riassunto, produzione e contiene verifiche, compiti di realtà e prove Invalsi. La Grammatica, ben impaginata e dalla grafica pulita, ha il pregio di contenere anche le mappe per il ripasso (con tanti esempi) e le tavole dei verbi. In allegato anche l'album di Arte e Musica.

Ci siamo tutti!
Di questo sussidiario mi è piaciuto molto il fatto che i testi semplificati (con carattere ad alta leggibilità e linguaggio più accessibile) siano a disposizione di tutti alla fine del volume di ogni disciplina: in questo modo l'alunno non ha un volume a parte, magari diverso, ma può utilizzare il sussidiario nella modalità che preferisce.
Mi sono piaciute molto anche le Mappe, da conservare per lo studio e il ripasso; utile l'Atlante multidisciplinare.
Infine, per tutti i bambini l'allegato gratuito con attività di coding, davvero accessibili a tutti: anche agli insegnanti che non hanno mai insegnato questa disciplina!

Per l'insegnante sono disponibili i poster murali, le guide ai testi, il dvd del libro digitale, oltre ovviamente a tutta una dotazione digitale per alunni e insegnanti scaricabile dal sito della casa editrice.



Nessun commento:

Posta un commento

Fammi sapere la tua opinione!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...