lunedì 26 marzo 2018

Recensione "Parole preziose", sussidiario dei linguaggi di Tredieci

Parole preziose
di P. Furlan, C. Santarossa, E. Soldan e P. Soldati è il nuovo sussidiario dei linguaggi per le classi quarte e quinte di scuola primaria, edito dalla Casa Editrice Tredieci.

Si tratta di una casa editrice che a me piace molto, adoro le guide e i quaderni operativi semplici e schematici, dalla grafica pulita, ma allo stesso tempo ricchi di materiale.
Questo testo ha attratto la mia attenzione per alcune caratteristiche che ora vi espongo.

Sussidiario dei linguaggi
Ho molto apprezzato: il riferimento alla stagionalità, con testi in prosa e poesia, tema di solito abbandonato dopo la classe terza; la presenza di mappe riassuntive sulle tipologie testuali; rubriche su comprensione, riflessione, scrittura, lessico, uso della lingua.
Molto interessante il capitoletto "Alla scoperta delle competenze europee", dedicato alle otto competenze chiave: ad esempio, la competenza matematica su cui si riflette a partire da un testo di A. Cerasoli e la fondamentale competenza "imparare ad imparare", spunto per attività metacognitive.


Riflessione linguistica
La carta opaca ci permette di svolgere gli esercizi comodamente sul testo, sono presenti verifiche a fine argomento. Utilissime le mappe per lo studio e il ripasso, fondamentali per alunni con BES, ma preziose per tutti.
Allegato gratuito un prontuario grammaticale di ben 30 pagine con le regole (non le mappe, ma brevi spiegazioni).

Quaderno operativo
Non manca il quaderno di scrittura, con una bella sezione dedicata al riassunto. Senza tralasciare pagine sul lessico, sui giochi di parole e test INVALSI.

Arte e Immagine (4/5)
A cura di P- Dalle Vedove e L. Taffarel, non lascia nulla al caso: ampio spazio al disegno, ma anche alla conoscenza di artisti e opere.

DOTAZIONE
Per l'insegnante la guida, il CD per la LIM e materiali aggiuntivi, poster, antologia per BES e DSA; online testi e materiali semplificati, ascolti, libro digitale. In omaggio, poi, all'insegnante un libretto di narrativa molto particolare: Viva i libri! che racconta le avventure di un bibliotecario affrontando le diverse tipologie testuali e le loro sfumature.

Nessun commento:

Posta un commento

Fammi sapere la tua opinione!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...