martedì 29 marzo 2016

Recensione "Sapere è... favoloso!" e "Leggere è... favoloso!" di La Scuola

Ciao a tutti, come saprete è tempo di adozioni e io, quando posso visionare con calma una novità editoriale, cerco di raccontarvela nel modo più oggettivo e dettagliato possibile.

L'anno scorso, per la casa editrice La Scuola, era già uscito il testo per il triennio "Favoloso!", di cui avevo fatto un'accurata recensione che potete leggere qui (classe prima) e qui (classi seconda e terza).
Quest'anno ecco il proseguo di quella proposta editoriale, ovvero i due testi per le classi quarta e quinta. Ve li descrivo cercando di evidenziare i punti di forza.

Sapere è... favoloso!
I libri delle discipline sono ben divisi: da una parte storia e geografia, dall'altra matematica, scienze e tecnologia. Osservando gli indici dei volumi si nota subito che i testi sono ordinati e precisi, con una struttura ben delineata.
Per quanto riguarda il testo di storia e geografia possiamo vedere che si susseguono le pagine di spiegazione, affiancate e intervallate da approfondimenti (chi era Erodoto?, lo sport in montagna, ecc), miti (uno per ogni civiltà) e le archeonews (notizie dal mondo dell'archeologia). Ogni sezione termina con una verifica (tra l'altro verifiche adatte a tutti, anche a chi ha bisogni educativi speciali) e con i quadri di civiltà da completare per quanto riguarda la storia.
Anche scienze segue la stessa strutturazione, con approfondimenti e laboratori pratici. La matematica non dimentica la sezione dedicata alla logica, oltre a collegamenti con la matematica quotidiana (come si gioca a burraco?).


Il testo è corredato anche da poster che si aprono e permettono di trattare un argomento (ad esempio, l'universo), osservandolo in grande scala.
I quaderni allegati sono di due tipi, in base al loro scopo:
- i quaderni degli esercizi, ossia le classiche schede adatte per la preparazione alla verifica o i compiti a casa, per tutte le discipline;
- i Laboratori, con schede attive, da ritagliare, colorare e assemblare, per ricostruire monumenti storici, giocare a scacchi, fare esperimenti scientifici e, ultimi ma non meno importanti, mettere in gioco le proprie competenze con i compiti di realtà.
Allegato anche l'Atlante 360° che contiene sia le carte geografiche dell'Italia e le singole regioni sia, per storia e scienze, mappe tematiche e approfondimenti.

Leggere è... favoloso!
Il libro dei linguaggi presenta una bella novità: a fianco di poesie, racconti, fumetti e tanto altro, al termine dei volumi troviamo un intero libro, per la classe quarta I cavalieri della Tavola Rotonda, mentre per la classe quinta L'Odissea per ragazzi. Questo permette di avere un testo per fare un approfondimento o un percorso più lungo o articolato. Ci sono le prove Invalsi e le verifiche finali, oltre alle mappe dei generi testuali.
Il libro di Riflessione Linguistica, invece non contiene solo la grammatica: troviamo sì tutta la parte di riflessione con relativo eserciziario e tavole dei verbi, ma a seguire ecco anche la Comunicazione, i testi da affrontare con le competenze (ossia brani di lettura che integrano esercizi di vario tipo, dalla riflessione grammaticale alla comprensione), il laboratorio di scrittura e tre prove Invalsi.
Infine, il testo dei Laboratori affronta arte e immagine, musica, cittadinanza e le educazioni alimentare e stradale. Da notare la ricchezza, numericamente parlando, dei quadri presenti in questo allegato.

A corredo dei testi, le guide per l'insegnante, con istruzioni pagina per pagina e schede di approfondimento e verifica, la Guida BES con schede facilitate e materiali digitali come ebook, audioriassunti (con voce naturale!), video, foto e libro liquido.

Nessun commento:

Posta un commento

Fammi sapere la tua opinione!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...